Quando la chiave è il Cavallo...

Prenota online





Ospiti camera #2



Ospiti camera #3



Ospiti camera #4



Quando la chiave è il Cavallo...

Ci troviamo sulla costa occidentale della Sardegna.
Qui, in questo angolo di paradiso esiste un micro cosmo fatto su misura per i Cavalli, è chiamato infatti Horse Country …Il paese dei cavalli.
La natura incontaminata  della Sardegna è padrona in questa parte dell’isola, le bellezze dell’isola sono esaltate da spiagge lunghissime di sabbia finissima e bianca, pinete rigogliose, percorsi naturali, tutti da esplorare..naturalmente in sella al più nobile degli animali.

Al fine di soddisfare le più sottili esigenze dei cavalieri e amazzoni, è nato sulla stessa costa occidentale della Sardegna, una struttura turistica dal nome Horse Country Resort.
L’Hotel a 4**** dispone infatti di uno dei Centri Equestri più grandi d’Europa con due campi da gara: uno in erba all’aperto, un maneggio coperto che permette di  praticare l’e attività a cavallo in qualsiasi periodo dell’anno. A questi si aggiungono due campi prova in sabbia per la monta Western e la monta Inglese, e i più incontaminati percorsi naturalistici unici al mondo tutti da esplorare con le passeggiate a cavallo.

Horse Country Resort comprende inoltre 373 camere, ristoranti, piscine e spiaggia privata e attrezzata, ed è adatto per tutti i tipi di vacanze, dalla vacanza naturalistica, alla vacanza in famiglia ma anche a chi cerca una vacanza originale e divertente.

E’ da questo Mix di mondi, quello del Cavallo e quello delle Vacanze in Sardegna, che è nata la storia di Victor Sergeev, Mananging Director di un rinomato Tour Operator Russo, che fino allo scorso anno ha conosciuto le Vacanze in Sardegna soltanto per il le sue caratteristiche generaliste e mai per la vera essenza della sua anima, il Cavallo.

Il Tour Operator di Victor ha infatti offerto con grande successo, il prodotto mare sardegna al mercato russo diventando il principale referente per le Vacanze estive in Sardegna. Fino a qualche anno fa, Horse Country Resort era stato escluso dalla programmazione del Tour Operator, forse perché la forza della sua anima colpisce solo quando ci si trova faccia a faccia.

E’ quello che è successo a Victor, nella sua prima visita all’Horse Country Resort in Sardegna, in un periodo complicato della sua esistenza. Il suo stile di vita, sempre frenetico per i suoi numerosi e stressanti impegni lavorativi, gli hanno sempre impedito di coltivare un Hobby o una passione.
Nell’occasione, alla fine della visita della struttura, Victor è stato presentato ad un personaggio molto importante all’interno di Horse Country, “ L’Uomo che sussurra ai Cavalli”, una sorta di GURU col cappello da Cow Boy che dentro di se, imprigiona la vera essenza dell’anima del “Paese dei Cavalli”. L’alchimia sprigionata tra i due ha subito effetti che il Manager non avrebbe mai pensato fossero possibili, dal momento dell’ingresso nelle  scuderie di Horse Country, la sua vita è cambiata per sempre.

L’uomo spiegò al Manager quanto i cavalli possono aiutare a vivere meglio, quanto la psicologia dei cavalli sia così simile a quella dell’uomo..Il contatto col suo primo Cavallo di nome Buttero fu la prima grande rivelazione..Il comportamento docile e affettuoso, ma anche  il carattere forte e da Leader dell’animale,  hanno subito catturato il suo cuore.

Da quel momento, la vita del Manager cambiò giorno dopo giorno, le difficoltà diventarono più tenui, tutte le cose vennero viste con un’altra dimensione e smise per fino di fumare, cosa impossibile fino a quel momento.
Victor diventò sempre più assiduo frequentatore dell’Horse Country Resort, comprò tutta l’attrezzatura necessaria e cominciò giorno dopo giorno a coltivare il suo primo vero  hobby e rafforzando sempre di più la relazione col suo nuovo amico..Buttero. Le Spiagge della Sardegna, fino ad ora conosciute solo per le sue caratteristiche balneari, vennero apprezzate dal punto di vista emozionale grazie alle suggestive e uniche passeggiate a cavallo.

Forte della nuova concezione di vita e quindi anche della sua nuova consapevolezza di un nuovo modello di vacanza, capace di dare un vero valore aggiunto ai turisti in cerca di un pò di pace nella propria vita sempre più difficile in questi tempi, Victor decise di proporre Horse Country Resort come il prodotto di punta della Sua offerta turistica.

Oggi, forse grazie all’Uomo che sussurra ai Cavalli ma soprattutto grazie a Buttero, Centinaia di Turisti russi scelgono l’Horse Country Resort come meta turistica, abbinando la classica vacanza al mare all’attività a cavallo, conoscendo come ha fatto Victor prima di loro, un’altra parte di se stessi..fin’ora nascosta da sola sotto la sabbia di una spiaggia senza anima…..